venerdì 12 maggio 2017

2002. MILETO. MUSEO. Soprintendenza Archeologica Napoli. Rifiuto su: "Sarcofago" di Eremburga . "Sarcofago" del conte Ruggero.

(Pagina a cura di Giovanni Pititto)


Napoli, 15 novembre 2002. 

Soprintendenza Archeologica delle province di Napoli e Caserta, Piazza Museo, 19.  -80135 Napoli.
- A Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Roma. 
- Alle Soprintendenze Territoriali della Calabria. 
- Ad altri Enti.... 


OGGETTO: MILETO. MUSEO. 



"(...)

"In riferimento alla nota di pari oggetto, e facendo seguito a quanto già comunicato al Superiore Ministero, in merito alla mancata restituzione del sarcofago di Eremburga (o anche detto dell'Amazzonomachia, inv. 6674), si ribadisce la propria ferma opposizione ad un’eventuale proroga di prestito dello stesso sarcofago presso il Museo Statale di Mileto.


"Sembra peraltro fuori luogo la richiesta di una continuazione del deposito del suindicato reperto a Mileto, essendo ormai scaduti da anni i termini del prestito e mancando a tutt'oggi una qualsiasi copertura assicurativa in merito alla custodia di detta opera nel museo militano.



"Spiace constatarlo, ma può ben ravvedersi nell'intera vicenda un vero e proprio caso di trafugamento dei bene, in quanto il sarcofago è allo stato attuale 'confiscato' senza nessuna legittimità.



"Ancora più assurde appaiono quindi le motivazioni addotte per chiedere il prestito dell'altro monumentale sarcofago del Conte Ruggero (inv. 254739), giacchè la precedente vicenda della mancata restituzione del sarcofago di Eremburga ha illuminato bastevolmente sulle reali intenzioni dei sottoscriventi l'istanza, tese a sottrarre alla pertinenza di questa Amministrazione entrambi i reperti archeologici collegati alle vicende storiche del conte Ruggero d'Altavilla".













(Da: https://www.facebook.com/ASCNSgiopititto/  )




http://www.pellegrinieditore.com/banner-cinema.html?page=shop.browse&category_id=151







Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...