sabato 19 gennaio 2008

LA BUFALA DEI PIRATI


PIRATERIA s. f. [der. di pirata] L'attività dei pirati (detta anche, per distinguerla dalle altre più recenti forme chiamate con lo stesso nome, pirateria marittima), cioè l'azione brigantesca di percorrere il mare con proprie navi per impadronirsi di beni altrui in vista di fini esclusivamente personali (v. Pirata);
Diffusa già in tempi molto lontani, dal 2° millennio a. C., soprattutto nel Mediterraneo orientale, e più tardi anche in Occidente (Illirî, Liguri, Etruschi), riprese vigore nel medioevo e anche in tempi più vicini, per opera principalmente dei pirati barbareschi …

3 commenti:

roberto maria naso ha detto...

mio caro antonio, se il nostro amato paese avesse meno vati e duci, forse le cose andrebbero meglio. I veri pirati sono quelli che manipolano l'informazione, come se non sapessimo quali personaggi si celino dietro ad alcune affermazione.

Anonimo ha detto...

Sono rimasta male a leggere quell'articolo di Cantafio. Non credevo che un preside potesse essere ignorante a tal punto.

Chiara ha detto...

Il bello delle manifestazioni pubbliche è che si scopre il valore delle persone.

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...