giovedì 21 agosto 2008

1832: MESCHINI INTERESSI PRIVATI...

GOOGLE LIBRI continua ad ammaliarmi. Spesso trovo dei libri in pdf unici ed introvabili anche nelle librerie specializzate.
Proprio ieri ne ho trovato uno che voglio segnalarvi, dal titolo che è tutto un programma "Mezzi da restituire il valore proprio ai doni che ha la natura largamente conceduto al Regno delle Due Sicilie", scritto nel 1832 da Carlo Afan de Rivera, Direttore dei ponti e strade e dell'amministrazione delle foreste.
Nel testo (che su GoogleLibri trovate integralmente, mentre qui linko in versione ridotta) parlando della Calabria, l'autore sorvola quasi indispettito sulla descrizione della città di Monteleone, mentre descrive come deliziose le campagne della marina che però, aggiunge, sono ancora soggette all'infezione del "picciolo lago di Bivona" che i vicini torrenti colmano naturalmente. Egli riporta le notizie secondo cui sotto quelle dune doveva ritrovarsi l'antico porto di Vibona, ma con amarezza rileva le mille difficoltà che ne avevano all'epoca impedito il colmamento [pag.39 (286)] a vantaggio delle comunità costiere. Il de Rivera però, che ha realizzato bonifiche e migliorie in tutto il Regno, va oltre alla constazione dell'insuccesso della bonifica monteleonese, e rivela senza mezzi termini l'impedimento più grave: l'opposizione dei privati! Già, proprio così: contrariamente a quanto accadeva nel resto del Regno, Monteleone si distingueva già all'epoca per il prevalere degli interessi privati rispetto a quelli pubblici... interessi meschini ed oppositivi rispetto al bene universale!
Riporto l'intera frase perchè, seppur scritta 175 anni fa, risulta attualissima, quasi tramandandoci le cancerogene ragioni per le quali a due anni dall'alluvione, a due mesi dall'Ordinanza Commissariale e ad un mese dalla sua pubblicazione, il nostro territorio rimane ancora un territorio ad alto rischio:
(tra le mille difficoltà) "... l'opposizione de' privati suol arrestare le più importanti imprese di pubblica utilità, ed il desiderio di conciliare i loro interessi, comunque sieno meschini, fa sovente sagrificare quelli dell'universale che sono della più gran considerazione".
A voi ogni ulteriore amara considerazione!

Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...