sabato 29 novembre 2008

GENTE DI MARE... CHE HA IL DIRITTO DI ESSERLO!

Siamo "gente di mare" ... ed il nostro percorso identitario non può prescindere dalla valorizzazione di quanto la relazione tra noi ed il mare ha prodotto, nei secoli, nella nostra comunità.
Era il 2005 ed una troupe del canale satellitare Mediolanum Channel, per il programma "Gente di Mare" venne a scoprire la nostra costa e le nostre tonnare. "Non immaginavamo che in Calabria ci fossero storie di pescatori e tonnaroti", fu il loro esordio, ma ne venne fuori un belllissimo servizio dedicato alle "Storie di Tonnara" sulla nostra costa, con una interessantissima intervista al Rais Nunzio Canduci.
Quel servizio oggi lo vogliamo regalare a quanti vorranno unirsi a noi in questo percorso identitario, mentre come forte monito e sdegno, lo vogliamo far "vedere" a quanti ciecamente ostacolano da sempre l'istituzione del Museo della Civiltà del Mare presso l'ormai troppo silente Tonnara di Bivona. Che la Gente di Mare... ritorni in Calabria!


1 commento:

Anonimo ha detto...

BRAVO!!!! Siamo Gente di Mare,
anche se qualcuno del nostro paese non ne sà molto di mare dal punto di vista prettamente tecnico,
qualla è la nostra mentalità, DI TUTTI.....

Noi siamo quelli che salutano le navi che dal nostro porto salpano per tutto il mondo, quelli che alle 5 del pomeriggio siamo sulla Fiume ad aspettare il pescato, quelli che ci preoccupiamo col maestrale.....

Non si può, non si deve assolutamente rinnegare la nostra identità marinara......

Da sempre, forse prima più dei nostri tempi, l'economia e la mentalità di quel lembo di terra ai piedi del "Castelluccio" si è costruita come tale...

Respiriamo aria di mare, soffriamo in mare e ci sentiamo cittadini del nostro territorio e del nostro mare.....

SIAMO "GENTE DI MARE"!!!

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...