giovedì 12 febbraio 2009

CASTELLO DI BIVONA: AL VIA IL RECUPERO?

La notizia è stata pubblicata il 9 febbraio sul sito istituzionale del comune di Vibo Valentia, percui va subito divulgata: finalmente sono stati aggiudicati i lavori per il recupero del Castello di Bivona!
Dopo le tante incertezze dovute al fatto che per il Castello, pur non essendone il proprietario, l'ente benficiasse di un finanziamento di 1.400.000 euro per il restauro; dopo aver eseguito lo studio progettuale del recupero; dopo i falliti tentativi di acquistarlo prima del bando definitivo; dopo aver indetto la gara sul filo di lana della revoca del finanziamento... dubitavamo sull'esito positivo della vicenda! Ed invece, dopo aver pubblicato sul sito istituzionale, a fine dicembre, la classifica delle offerte giunte... ecco che finalmente il 9 scorso è stato dichiarato il vincitore della gara:
Per il "Restauro conservativo e valorizzazione del castello di Bivona", su un importo a base d'asta al ribasso di €. 945.000,00 (+ €. 115.000,00 di oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso), su 20 offerte ammesse alla gara, ad aggiudicarsi la gara è stata la Edil Galven s.r.l. , con il ribasso più alto proposto, ben il 37,001%, che equivale ad un importo complessivo di €. 710.340,21! Non sappiamo se quel ribasso possa definirsi anomalo o meno rispetto alla complessità dell'intervento (che non conosciamo nemmeno) da effettuare. Non sappiamo nemmeno se quella somma (ad occhio e croce ridottasi a poco più della metà del finanziamento originario), basterà a compiere il miracolo della valorizzazione ed il recupero dell'antico maniero... Con l'aria che tira, il dubbio sorge spontaneo.
Di certo però... il nostro Comune, con il conseguente ricco residuo d'asta, potrebbe avere l'opportunità di attingere a risorse economiche utili a diventare il nuovo, legittimo proprietario... di un monumento storico di valore! O no?
In ogni caso, l'antico Governatore di Monteleone Mariano d'Alagno ... si starà rivoltando nella tomba, dalle risate!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ieri il tar ha stabilito che il ribasso non impedisce la fattibilità del restauro.

Moderatore ha detto...

Grazie della segnalazione!

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...