lunedì 4 maggio 2009

25.000 VISITATORI UNICI: UN "ESTESO" RINGRAZIAMENTO!

Un post veloce per ringraziare i nostri 25.000 visitatori unici (su 27.200 visite circa). Il numero raggiunto oggi conforta la nostra sempre più attiva volontà di informare. Grazie a voi tutti!
Ed oggi estendiamo i nostri ringraziamenti anche i tecnici del Nucleo Industriale di Vibo Valentia che ci hanno dato la loro piena disponibilità ad un incontro in cui illustrare nei dettagli i lavori legati alla realizzazione della Centrale Idroelettrica. Proprio la lettura, sul nostro blog, delle preoccupazioni espresse in merito a quell'intervento, ha spinto i responsabili tecnici ad un contatto chiarificatore, carte alla mano, che accettiamo di buon grado.
Le preoccupazioni espresse qualche mese fa le potrete rileggere nei relativi post, e la cortesia con la quale siamo stati contattati per fugarle depone a favore della correttezza di un metodo, che in questo caso non è solo professionale ma anche "politico": non tutti gli enti, dalle nostre parti, sono avvezzi ad informare, figuriamoci poi a far partecipare. Una nota positiva dunque, il cui esito è stato certamente raggiunto anche grazie alla assiduità con cui tutti voi ci seguite.
Saperne di più per partecipare di più è ormai il nostro motto e la nostra prassi, convinti che fornire informazione, in tempi utili, ai cittadini sia il modo migliore per evitare disastri: ne abbiamo visti fin troppi ripetersi sul nostro fragile territorio.
Ci auguriamo sinceramente che ogni nostra preoccupazione si riveli infondata ed ancor più, nel caso non lo fosse, si possa essere ancora in tempo a porvi un qualche rimedio.

INFORMAZIONI:
Dal sito istituzionale del comune di Vibo apprendiamo che sono stati appaltati i "Lavori di risanamento ambientale e riqualificazione urbana della frazione Marina di Vibo Valentia".
E' ovvio che non sappiamo dirvi di che lavori possa trattarsi... possiamo però dirvi la "base d'asta" (€. 153.840,13), che le offerte pervenute sono state 48, le ditte ammesse 37 e che la ditta aggiudicataria è la COGIMI s.r.l. di Palmi, con un ribasso del 27,950% e per un importo complessivo di €. 113.918,61.

Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...