lunedì 29 giugno 2009

ARRIVEREMO FINO IN FONDO!

Vi proponiamo il Comunicato Stampa emesso alla fine dei lavori dell’Assemblea dal Coordinamento delle Associazioni Autonomiste della Calabria (Sibari – Le Castella – Porto Santa Venere – Catanzaro Marina).

COMUNICATO STAMPA

Si sono riunite nei locali dell’Associazione “Sibari Comune Autonomo” nella ridente cittadina di Sibari in provincia di Cosenza le associazioni autonomiste calabresi di “Le Castella Comune”, “Verso l’Autonomia di Porto Santa Venere” “Catanzaro Marina Comune” e “Sibari Comune Autonomo”, mentre proveniente dalla Puglia, era presente dalla provincia di Taranto, il “Comitato Ginosa Marina Comune”. Ospite dell’incontro l’On.le deputato regionale Maurizio Feraudo, presentatore della proposta di legge 276/08 con cui chiede il distacco di Sibari dal comune di Cassano allo Ionio. Il rappresentante dell’Italia dei Valori, ha ribadito il suo «appoggio alle comuni cause autonomiste, ribadendo come il perdurare della giacenza dei disegni di legge in I Commissione presieduta dall’On.le Giulio Serra sia pregiudizievole dei diritti delle popolazioni residenti nei territori interessati ai referendum consultivi. Tale perdurare della situazione di stallo sottolinea ulteriormente il distacco della politica dai cittadini, i quali in tal modo non possono esercitare un sacrosanto diritto democratico riconosciuto dalle leggi dello Stato ma vanificato dall’indifferenza della classe politica». Dello stesso avviso i vari rappresentanti delle associazioni autonomiste che si sono succeduti al microfono durante l’incontro. Il vivace dibattito ha visto esposte dai vari rappresentanti presenti le varie possibilità e varie iniziative da intraprendere di comune accordo nei territori interessati. Pur ribadendo la volontà di limitarsi ad azioni da svolgersi nell’alveo della legalità e nel rispetto di quanti non condividano le istanze indipendentiste, democraticamente e civilmente verrà portata avanti la causa in tutte le sedi ed in tutte le forme possibili. «Non spaventano i tempi, non spaventa l’indifferenza dei politici, non spaventa la difficile strada da percorrere».
La determinazione ad arrivare fino in fondo all’iter legislativo è stato il filo conduttore dell’incontro, in tal senso verrà ancora una volta chiesto ufficialmente all’On.le Serra di convocare la I Commissione per poter finalmente decidere sul destino dei nuovi comuni. «Comunque vada vogliamo che si decida, vogliamo andare alla conta, prima possibile. Se non dovessimo farcela, chi avrà deciso contro di noi, dovrà poi assumersi politicamente le sue scelte, scelte che, lo ricordiamo, coinvolgono oltre 30 mila cittadini calabresi, che non sono solo cittadini, ma anche elettori».

IL COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI
AUTONOMISTE DELLA CALABRIA
Vincenzo ANTOLINO - SIBARI
Roberto Maria NASO – PORTO SANTAVENERE
Francesco SCARPINO – LE CASTELLA
Massimo GUALTIERI – CATANZARO MARINA

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Superb site.

Scandinavian Search Engne Optmization consultant providing low cost all-inclusive service (sokoptimering).
[url=http://www.smotop.se/smotopbloggen/]Sokmotoroptimering[/url]
http://www.smotop.se

Anonimo ha detto...

meridia lose weight loss diet pillsdrugs effexor xr uses

[url=http://www.bebo.com/buylevitraonline1]buy dreampharmaceuticals levitra online[/url]

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...