mercoledì 1 luglio 2009

IL GIRONE DELLE POLVERI SOTTILI

Nell'ambito del ciclo di conferenze dal titolo "QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO" il Meetup degli Amici di Beppe Grillo di Catanzaro organizza per MERCOLEDÌ 15 LUGLIO, Alle ore 21.00, presso L'ANFITEATRO DEL PARCO DELLA BIODIVERSITA' MEDITERRANEA DI CATANZARO, un incontro con il dr. STEFANO MONTANARI, dal titolo: "NANOPARTICELLE: IL GIRONE DELLE POLVERI SOTTILI".
Per la prima volta in assoluto Stefano Montanari tiene una conferenza a Catanzaro sul tema della nanoparticelle. Un evento molto atteso.
Chi è Stefano Montanari: esperto di nanopatologie e direttore scientifico del laboratorio Nanodiagnostics di Modena. Autore di diversi brevetti nel campo della cardiochirurgia, della chirurgia vascolare, della pneumologia e progettista di sistemi ed apparecchiature per l’elettrofisiologia, ha eseguito consulenze scientifiche per varie aziende, dirigendo, tra l’altro, un progetto per la realizzazione di una valvola cardiaca biologica. Dal 1979 collabora con la moglie Antonietta Gatti in numerose ricerche sui biomateriali. Dal 2004 ha la direzione scientifica del laboratorio Nanodiagnostics di Modena in cui si svolgono ricerche e si offrono consulenze di altissimo livello sulle nanopatologie. Docente in diversi master nazionali ed internazionali, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Da anni svolge un’intensa opera di divulgazione scientifica nel campo delle nanopatologie, soprattutto per quanto riguarda le fonti inquinanti da polveri ultrafini.
L'argomento dell'incontro: frammenti di un filtro chirurgico comunemente installato nella vena cava dei malati di tromboembolia polmonare vengono estratti dal corpo di un paziente dopo un’accidentale rottura dello strumento. Un’analisi accurata di quei frammenti rivela la presenza di materiali che non appartengono né al filtro né all’organismo umano. L’indifferenza della comunità accademica di fronte a questa scoperta si trasforma in disagio e talvolta in vero e proprio boicottaggio quando gli studi condotti dal dott. Montanari e da sua moglie continuano a confermare un preoccupante risultato: il nostro corpo assorbe, dall’aria che respiriamo così come dai cibi che ingeriamo, diverse tipologie di elementi, minuscole polveri che, riconosciute come estranee dal corpo, provocano reazioni infiammatorie importanti, talvolta origine di gravi patologie. Nasce da queste prime indagini un ostinato percorso di ricerca per dare finalmente risposta a un quesito scientifico fino a oggi pericolosamente ignorato o osteggiato. Qual è l’origine delle micropolveri? Come agiscono quando vengono assorbite dal nostro corpo? Quali patologie apparentemente estranee a questo fenomeno possono finalmente trovare una spiegazione? Quali potenti lobby economiche e politiche hanno interesse a mantenere lo status quo e che ruolo gioca in tutto questo il business dei rifiuti? Per saperne qualcosa in più leggi l'articolo di oggi su Calabriaora.
Interrogativi inquietanti che cercheremo di comprendere insieme con il dott. Montanari che per la prima volta tiene a Catanzaro una conferenza su questo tema. (estratto dal meetupcz.it)
link:

Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...