martedì 4 agosto 2009

TAGLIATELI TUTTI!

Chiunque salga a Vibo dalla marina, dinanzi al ponticello di S. Pietro rimane per un attimo esterefatto per il drastico taglio di querce, poi riprendendo i pensieri di sempre continua il suo viaggio, rimuove quello stato d'animo, rassicurandosi con la considerazione che qualcuno prima o poi controllerà quella ferita nel verde. Ma nessuno controlla.
E così la ferita si allarga, procedendo più in giù lungo la stradina, con altri tagli irragionevoli, che continueranno ... nonostante i diversi segni del cedimento della carreggiata o le lesioni tra gli antichi muraglioni stradali ... lesioni che non promettono nulla di buono: segni rivelatori di una frana che potrebbe "svegliarsi" all'improvviso. Constatiamo con rammarico che nessun ente è intervenuto e con rammarico desumiamo che nessuno interverra.

Ne abbiamo scritto nei giorni scorsi ma nessuno, con uno scatto di responsabilità, ha sentito il dovere di comprendere quanto accade. Sembra di sentirli i nostri governatori: "Non preoccupatevi. Questi sono interventi per mettere in sicurezza! Non c'è nulla da verificare, controllare, rivedere: il progetto è chiaro, il risultato garantito! Girate gli occhi altrove e fidatevi."

Ma a quanti girano gli occhi da un'altra parte... un regalo fotografico non possiamo esimerci dal farlo.
Sarà importante che un domani possano ritrovarsi dinanzi a queste foto, che rammentino ai sopravvisuti quanto non si è voluto leggere o vedere.


Estraggo l'amara conclusione di Pino Paolillo (WWF) in un articolo, con il nostro stesso titolo, che potrete leggere per intero su questo blog:

"Altrove si dice che il verde abbellisce, che accresce la qualità della vita, ma qui in Calabria il concetto di bello risulta sconosciuto, estraneo alla nostra mentalità: basta guardare come è stata massacrata la regione negli ultimi decenni , mentre i pilastri continuano a spuntare come i funghi in autunno. Ma in fondo, se davvero fare politica significa rispondere alle esigenze dei cittadini, tagliateli tutti, così li farete felici e chissà che non ci scappi qualche voto in più. Per le ricerche dei nostri figli, basta collegarsi ad Internet : ci sono bellissime foto di alberi.
E non tolgono l’aria!" - Pino Paolillo























Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...