sabato 14 agosto 2010

ESPRIMIAMO SODDISFAZIONE PER IL NOSTRO PALADINO DELL'AMBIENTE ...

Si ... con soddisfazione salutiamo la scelta di premiare, tra i quattordici paladini dell'ambiente distinti per l'impegno nella lotta all'ecomafia il nostro Procuratore Mario Spagnuolo.
E' un premio che segnala come viva la possibilità, nella nostra provincia, di contrastare il crimine ambientale e coloro che mettono a rischio la salute dei cittadini per tornaconti personali.
E' un premio che rafforza le ragioni il nostro impegno ... e che dunque sentiamo anche un pò nostro, per quanto fatto un questi quattro anni post-alluvione, post-petcoke, post-depuratori, nel metterne in luce le contraddizioni e fornire informazioni utili a comprendere i problemi.
Segnalando questa nostra soddisfazione ci acciangiamo a "staccare" qualche giorno, a trascorrere qualche ora di totale disinteresse ... un pò per saggiare com'è la "vita normale" dei tanti, facendo finta che intorno a noi tutto sia pulito, coerente, legale! Ci perdonerete per qualche giorno di vacanza?
Speriamo di si, anche perchè le cose da fare sono ancora tante, troppe per contrastare chi è troppo avvezzo ad un uso dissennato e distruttivo del territorio ... e che certamente non "stacca" mai, seppur stia già godendosi facoltose vacanze.
"Le ecomafie gestiscono nel nostro Paese un vero e proprio sistema eco-criminale, estremamente flessibile e diversificato, al quale dobbiamo contrapporne uno legale ed eco-sostenibile - commenta Enrico Fontana, responsabile Osservatorio Ambiente e Legalità di Legambiente - Abbiamo di fronte un vero e proprio sistema criminale i cui profitti continuano a crescere nonostante la crisi economica: nel 2009, secondo i dati del rapporto annuale di Legambiente, il giro d’affari complessivo delle ecomafie ha raggiunto la cifra imponente di 20,5 miliardi di euro per 28.576 gli illeciti accertati pari a 78 reati al giorno, cioè più di 3 l’ora”.
Vi rimandiamo al link di Festambiente per conoscere nel dettaglio i premiati e le motivazioni.
A noi, in verità, basta solo constatare che sia possibile contrastare gli abusi ... per alimentare le motivazioni del nostro impegno quotidiano ed affrontare a viso aperto quanti, nonostante tutto, ci indicano come un problema.

Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...