sabato 9 giugno 2012

CHIUSURA ITALCEMENTI: LA PRO LOCO DI VIBO MARINA ESPRIME SOLIDARIETA' AI LAVORATORI!


Uno dei tanti cartelli  scritti dagli operai
ed attaccati stamani ai cancelli della fabbrica.

Il Consiglio di Amministrazione della Pro Loco di Vibo Marina manifesta tutta la sua solidarietà ai lavoratori della Cementeria di Vibo Marina  giustamente preoccupati per il paventato ridimensionamento o chiusura dello stabilimento  Italcementi di Vibo Marina.

In un territorio per molte motivazioni fragile dal punto di vista sociale, culturale, economico, la perdita di ulteriori posti di lavoro  nell’area industriale vibonese   e nel suo indotto non può che preoccupare  ogni cittadino ed anche la nostra Associazione, ancor più perché si somma alla grave crisi economica del paese in una Calabria che tangibilmente sempre più è sofferente ed  isolata dal punto di vista geografico e politico.

La Comunità è chiamata a essere unita anche in questi momenti, consapevole della necessità di tutelare con forza  i suoi beni comuni  tra cui risorse del luogo, infrastrutture, lavoro, tradizioni di solidarietà ;   la politica e le istituzioni sono chiamati anche ad essere un laboratorio di idee e di progetti costantemente attenta a difendere quanto di buono è già presente nel territorio ed a non perdere le nuove opportunità di crescita, lungimirante nelle scelte per non compromettere lo sviluppo;  ricercare sempre un suo ruolo e strategie che diano  un peso contrattuale al territorio, anche nei tempi di globalizzazione, “anche quando  sembra non esserci più tempo e spazio”, per richiamare a scelte ponderate quelle  Società a cui si è concesso molto e che si vuol sperare, lontane da logiche di opportunismo o di ricatto morale, diano conferme positive alla città.


Per il Consiglio di Amministrazione della Pro-Loco
Dott.ssa Maria Rosaria Lagrotta
Comunicato stampa del  9 giugno 2012

Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...