mercoledì 14 ottobre 2009

VINTA LA SFIDA: NESSUN CENTRO D'AGGREGAZIONE GIOVANILE A VIBO MARINA ... MA DUE A VIBO CENTRO!

Il 15 ottobre scadranno i termini per presentare un progetto alla Regione Calabria per istituire dei Centri di Aggregazione Giovanili.
Pubblicato sul BUR il Decreto n. 14282 del 27 luglio 2009,
ne avevamo dato notizia ad agosto ... sfidando il sindaco e l'amministrazione comunale a progettarne l'istituzione nella nostra popolosa circoscrizione.
Non ci crederete ovviamente, ma della sfida non se ne è interessato alcun amministratore. Nessun contatto ... solo silenzio assoluto, come non appartenessimo allo stesso comune nè godessimo di alcun diritto di cittadinanza.
Visto il silenzio e la scadenza dei termini abbiamo cercato di sapere qualcosa e con difficoltà abbiamo appreso che il Comune di Vibo presenterà addirittura due progetti ... per istituire due Centri d'Aggregazione Giovanile!
Buono, direte voi! Saranno due progetti perchè s'intenderà realizzare un Centro nella frazione costiera, dedurrete! Si promuoveranno finalmente iniziative ed attività di aggregazione culturale, educativa, ricreativa, sportiva e di informazione, a sostegno di politiche di socializzazione rivolte ai giovani, ai minori ed ai soggetti a rischio di emarginazione! Si costituiranno così due punti d’incontro per la vita della comunità, divisa tra città montana e costiera!
Della sfida lanciata a noi importava l'esito ed anche se nulla si è mosso, nessuno ne ha parlato o coinvolto la nostra comunità ... almeno è fatta: bisogno espresso, risposta amministrativa ottenuta! Eravamo certi di perderla.
E INVECE NO! ABBIAMO VINTO! Anche se ciò dimostra che siamo come al solito perdenti, ignorati e derisi! La nostra amministrazione preferisce regalarci qualche bar in più ma null'altro! Nessuno dei due progetti elaborati "faticosamente" ... riguardano i nostri giovani! Tutto ci attendevamo meno che niente! Addirittura due progetti per Centri di Aggregazione Giovanile presentati alla Regione ed entrambi da realizzare a Vibo centro: uno nei pressi di piazza municipio l'altro all'Affaccio!
E Vibo Marina? Nella città in cui è palpabile la disgregazione esistente, il disagio dei giovani e l'assoluta assenza di luoghi di socializzazione? Niente!
Se i giovani vogliono frequentare un Centro d'Aggregazione possono sempre prendere l'autobus o non scendere per niente alla marina terminato l'orario di scuola!
Sfida ignorata ... anzi dispettosamente ignorata, sfida vinta! In che città e con quali amministratori ci tocca vivere! Rammarico a parte per l'ennesimo colpo infertoci ... riflettiamo che comunque questo è un efficace dimostrazione di come sia necessario - oggi più di ieri - far nascere il comune autonomo di Porto Santa Venere!

Nessun commento:

link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...